Archivio mensile:novembre 2019

Epilatore elettrico, i migliori modelli a confronto per gambe lisce più a lungo

Le case produttrici di epilatori elettrici fanno a gara per lanciare sul mercato modelli in grado di garantire gambe lisce e senza peli superflui più a lungo. Il record è, per il momento, di circa 4 settimane, ma è un traguardo più teorico che realistico, in ogni caso i migliori epilatori sono strumenti altamente tecnologici, waterproof, affidabili, cordless e funzionanti anche a laser o a luce pulsata. Fra i migliori per rapporto qualità/prezzo troviamo i nuovi epilatori della Philips, che ha lanciato un kit comprendente oltre all’epilatore cordless a due velocità un pratico depilatore viso e una pinza con lucina a Led che serve a focalizzare meglio la zona da epilare e a stanare il pelo che tende a mimetizzarsi fra le pieghe più remote del corpo. Come potevamo lasciare fuori dalla hit gli epilatori elettrici firmati Braun, i silk… Leggi Tutto

Barbecue a gas, cosa fare se l’attacco alla bombola non è compatibile

Non sempre in fase di acquisto di un barbecue a gas può venire in mente di controllare gli attacchi, ma è un errore perché questi sono degli elementi importanti che possono essere diversi e non sempre compatibili con tutti i tipi di bombole, soprattutto se si tratta di modelli di provenienza estera che, poi, sono anche quelli più economici. Che fare? Niente paura, se gli attacchi sono incompatibili non è detto che il barbecue sia da buttare. Anzi. Esistono, infatti, in commercio, ma anche online, dei regolatori di pressione per bombole che possono essere acquistati a prezzi modici, sui 10 euro, anche dallo stesso rivenditore delle bombole, grazie ai quali si può risolvere il problema se non avete controllato prima l’attacco del vostro barbecue. Ma l’attacco non è il solo fattore da tenere sotto controllo. Cosa è bene guardare, al… Leggi Tutto

Fornetto unghie, promo e fasce di prezzo

La manicure perfetta oggi si può fare anche a casa, con i nuovi fornetti per unghie. Sul mercato si possono trovare molti prodotti funzionanti con lampade a Led e UV di marche, forme e prezzi differenti. Le diversità possono dipendere anche da quanti bulbi contiene il fornetto e dalla loro potenza e dagli accessori compresi nel kit in dotazione Vale la pena ricordare che i bulbi sono la componente più costosa dei fornetti a lampada UV e dalla loro qualità dipende il risultato finale. In commercio si trovano fornetti per unghie acquistabili per un prezzo che oscilla da 25 a più di 100 euro. Nell’acquisto di un fornetto per unghie bisogna fare attenzione ai tarocchi, infatti circolano sul mercato perfette imitazioni che potrebbero trarre in inganno, per essere sicuri di comprare un prodotto affidabile controllare sempre che sia presente il… Leggi Tutto

Installazione di un cronotermostato

Il cronotermostato è un apparecchio fondamentale per controllare al meglio la climatizzazione della casa. Per renderlo efficiente però è necessario installarlo al meglio, al fine di valorizzare ed esaltare le sue funzioni. Ma come farlo in termini pratici? Scopriamolo di seguito nelle prossime righe. L’installazione di un cronotermostato è abbastanza semplice. È fondamentale però che sia effettuata al meglio, e che rispetti alcune regole essenziali per rendere lo strumento ancor più efficiente. Così facendo il rendimento di calore dello stesso sarà esaltato al massimo. In particolare dobbiamo tenere presente i seguenti suggerimenti: –       La prima operazione da fare è quella di verificare che il prodotto sia compatibile con la nostra caldaia. Scegliamo quindi attentamente il modello che intendiamo installare; –       Secondo poi dovremo individuare il luogo ideale per installare l’apparecchio. Sarà meglio scegliere un ambiente della casa (o dell’ufficio per… Leggi Tutto

Legionella: che cos’è e come evitarla, occhio agli scaldabagni

  La legionellosi è un’infezione causata batteri aerobi che colpisce l’apparato respiratorio. La legionella è presente negli ambienti acquatici, come acque sorgive, fiumi e laghi. In questo modo il batterio può facilmente essere veicolato nelle condotte cittadine degli impianti idrici, nei serbatoi di tali impianti, nelle fontane e anche nelle piscine. Questi ambienti inoltre favoriscono la proliferazione del batterio responsabile di questa malattia, soprattutto in condizioni di caldo o umido. I fattori che possono aumentare le possibilità di espansione di tale virus nelle reti idriche sono molti. Tra questi i maggiori sono i materiali di costruzione di questi, la presenza di incrostazioni, il biofilm e la temperatura dell’acqua. Purtroppo anche lo scaldabagno può scatenare e diffondere tale virus. Questo perché l’acqua che è al suo interno raggiunge temperature molto elevate. Inoltre la durezza dell’acqua stessa contribuisce ad alzare il rischio… Leggi Tutto