Barbecue a gas, cosa fare se l’attacco alla bombola non è compatibile

di | 20 novembre 2019

Non sempre in fase di acquisto di un barbecue a gas può venire in mente di controllare gli attacchi, ma è un errore perché questi sono degli elementi importanti che possono essere diversi e non sempre compatibili con tutti i tipi di bombole, soprattutto se si tratta di modelli di provenienza estera che, poi, sono anche quelli più economici. Che fare? Niente paura, se gli attacchi sono incompatibili non è detto che il barbecue sia da buttare. Anzi. Esistono, infatti, in commercio, ma anche online, dei regolatori di pressione per bombole che possono essere acquistati a prezzi modici, sui 10 euro, anche dallo stesso rivenditore delle bombole, grazie ai quali si può risolvere il problema se non avete controllato prima l’attacco del vostro barbecue. Ma l’attacco non è il solo fattore da tenere sotto controllo.

Cosa è bene guardare, al momento dell’acquisto di un barbecue a gas? Non tanto la marca, che per quanto importante non è di per sé garanzia esclusiva di qualità, in quanto vi sono in commercio anche molti barbecue di brand meno noti altrettanto validi. Meglio concentrarsi sui bruciatori, che incidono anche sui consumi, soprattutto se si tratta di grill del tipo 6+1 con l’accensione di 6 manopole o di un modello che presenta fra i vari optional anche un fornello aggiuntivo. Fra i barbecue più innovativi, ben illustrati su www.miglioribarbecue.it se ne trovano di modulabili, che permettono l’alternanza fra griglia e piastra o l’aggiunta di girarrosti e altri accessori.

Altri possono essere aperti o chiusi, fermo restando che sui modelli chiusi si può aggiungere il coperchio su cui a volte è montato un termometro per testare la temperatura. Altri fattori determinanti sono le misure e il peso, specialmente se è portatile. Per chiudere, non si può omettere un’occhiata al prezzo, da tenere in considerazione come parametro di confronto in quanto può capitare che due modelli analoghi abbiano prezzi diversi. A questo punto siamo pronti ad acquistare il barbecue più adatto alle nostre esigenze di cottura, in giardino, in spazi chiusi o al coperto, visto che il barbecue a gas è molto simile per tipologia alla cucina tradizionale e si presta per usi anche dentro casa.