Monitor PC, perché si parla tanto di pannelli IPS?

di | 12 luglio 2019

In commercio abbiamo moltissimi modelli di monitor per i PC, gli schermi però nella grande maggioranza ormai sono tutti piatti con tecnologia LCD a cristalli liquidi. Spesso però nelle caratteristiche troviamo scritte alcune sigle che fanno riferimento al tipo di pannello che viene montato. Una di queste sigle è IPS, i pannelli di questo tipo spesso vengono consigliati se stiamo cercando uno strumento che può garantire una grafica impeccabile.

Infatti la resa grafica e l’immagine non sono date soltanto e semplicemente dalla risoluzione dello schermo, bensì anche dal tipo di pannello che supporta.

 

Sul mercato tutti gli schermi per PC si possono dividere in base al tipo di lavoro per cui sono più adatti ed in base al tipo di pannelli installati. Infatti acquistare un monitor con una risoluzione molto alta ma con pannelli TN non avrà ovviamente la stessa resa grafica che può avere se invece presenta pannelli di tipo IPS. Il pannello IPS negli schermi è importantissimo se stiamo cercando un prodotto che ci consenta un lavoro professionale di grafica, infatti ci consente di avere una qualità cromatica di gran lunga più ottimale. Quindi se stiamo cercando un tipo di monitor che abbia una buona qualità cromatica, unita a neri profondi e contrasti vividi, abbiamo bisogno di uno schermo che presenti un pannello IPS e una alta risoluzione. 

 

Questo tipo di pannelli IPS ci garantiscono quindi la brillantezza dei colori e una gamma cromatica molto vasta, ma ovviamente se si deve lavorare in maniera professionale sulla grafica è consigliato dotarsi di uno schermo di grandi dimensioni. Di solito possono essere schermi di tipo wide screen, se abbiamo bisogno di lavorare in multitasking. Altrimenti saranno ottimi anche dei classici 16:9 da 27 pollici o più. Sempre ottimale per l’utilizzo corretto è posizionare questo tipo di schermi alla giusta distanza per lavorarci. La distanza ottimale da lavoro si può calcolare in base alla risoluzione e alle dimensioni, esistono online strumenti specifici che la calcolano. Per quanto riguarda il prezzo, sarà variabile in base al brand, alla risoluzione e alla grandezza.